Vivere, Lavorare e Studiare a Londra!
Tel: 0039 340 757 9394 - 0044 79 5044 5692
Siamo su Facebook - Raggiungici Siamo su Twitter - Raggiungici Siamo su Google Plus - Entra nella Cerchia Siamo su Instagram - Seguici info@primrose.it
Vivere, lavorare, studiare a Londra.

I NOSTRI PACCHETTI

I NOSTRI SERVIZI

LE NOSTRE OFFERTE

INFO LONDRA

I NOSTRI ALLOGGI

Vivere, lavorare, studiare a Londra.

CONTATTI

PRIMROSE INTERNATIONAL
SEDE DI LONDRA
106-108, High Street
N8 7NT - Londra
Tube: Turnpike Lane

Tel:    0044 79 5044 5692  Contattaci anche tramite WhatsApp
Tel:    0039 340 757 9394 Contattaci anche tramite WhatsApp
Email: info@primrose.it Skype:primrose.international

I NOSTRI SOCIAL

Condividi
Siamo su Facebook - Clicca per entrare
Siamo su Twitter - Clicca per entrare

Siamo su Google Plus - Entra nella cerchia

TRASPORTI DI LONDRA


SCATTI DI LONDRA

Vivere, lavorare, studiare a Londra.
Sei inSkip Navigation Links

OPERATORI TELEFONICI

PRIMROSE INTERNATIONAL
La telefonia a Londra TELEFONARE soprattutto quando si è via per molto tempo ormai è diventata una prassi non solo comune ma neccessaria per vivere sia in ambito lavorativo che all'interno della sfera emotiva, quindi è importante cercare di risparmiare e scegliere una scheda con una tariffa che ti permetta di non aver timore ad alzar la cornetta.

Esistono parecchi operatori telefonici e ognuno con delle offerte diverse, alcuni convengono per le chiamate internazionali, altri per quelle nazionali, tutti però con servizi quali l'invio degli sms gratuiti o le chiamate a bassissimo costo tra gli stessi operatori o operatori partner.



Elenchiamo i principali:
T-Mobile T-Mobile

O2 O2

Virgin Virgin

Orange Orange

Vodafone Vodafone

3g 3g

3g Lebara





Tutti questi operatori hanno tariffe differenti, troverete sicuramente quello che cercate all'interno di queste compagnie.
Per poter comprare una scheda, oltre che nei negozi specializzati, potete recarvi in alcuni shop, spesso gestiti da personale indiano dove troverete tutti gli operatori.
In Inghilterra le schede non sono nominative come in Italia, nessuno chiederà un documento al momento dell'acquisto.